Nobile di Montepulciano DOCG

Il Nobile di Montepulciano è un vino a Denominazione di Origine Controllata e Garantita prodotto in Toscana. Questo eccellente vino rosso considerato uno dei vini made in Italy più prestigiosi a livello mondiale, era già noto al tempo degli Etruschi.
Il nome di questo vino deriva probabilmente dal fatto che molti nobili toscani ed italiani lo volevano sulle proprie tavole in quanto ne apprezzavano le caratteristiche organolettiche che, nonostante i nuovi metodi di lavorazione, sono state mantenute invariate nel tempo e sono ancora in grado di trasmettere a chi lo beve gli aromi e il sapore di questo prezioso territorio.

Caratteristiche del vino

La zona del Nobile di Montepulciano è delimitata dalle valli dell’Orcia e della Chiana, nella provincia di Siena, dove un vero e proprio consorzio tutela le aziende produttrici di questo Vino Nobile secondo una severa normativa italiana che ne determina i requisiti fondamentali da rispettare per ottenere la certificazione DOCG (riconosciuto DOC nel 1966 e DOCG nel 1980)
I vitigni che concorrono alla produzione di questo vino possono essere diversi, secondo quanto previsto dal disciplinare del consorzio, con una percentuale minima del 70% di Sangiovese (denominato a Montepulciano Prugnolo Gentile).
Il vino Nobile di Montepulciano subisce obbligatoriamente, prima di essere messo in vendita, un invecchiamento di almeno due anni (3 per il riserva) in botti di legno, a partire dall’inizio dell’anno successivo a quello della vendemmia.

Aromi e note di degustazione

Il suo colore rosso rubino intenso, che si intensifica con l’invecchiamento, è accompagnato da un aroma audace e caratteristico ed un sapore asciutto, deciso ed equilibrato che riporta alle sfumature del legno.
Questo vino, la cui produzione è legata non solo all’andamento delle annate di raccolto, ma anche da una lavorazione che penalizza la quantità a favore della qualità del prodotto, deve essere servito ad una temperatura di 18/20° e deve esere stappato e lasciato decantare per un paio di ore prima della degustazione.

Abbinamenti cibo consigliati

Il Nobile di Montepulciano è il vino ideale per abbinare secondi piatti strutturati come arrosti soprattutto di carni bianche. Inoltre, questo vino forma il binomio perfetto con tutti i piatti tipici della tradizione culinaria toscana come cacciagione, pollami pregiati, sughi di carne, salumi e formaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *